Mare Sicuro 2020, ventimila controlli, 368 illeciti

Il bilancio della Direzione Marittima d'Abruzzo e Molise

(ANSA) - PESCARA, 24 SET - Ventimila controlli in mare e a terra, 10.100 verifiche antinquinamento e pesca, 368 illeciti accertati. Questi alcuni numeri dell'Operazione "Mare Sicuro" condotta dalla Direzione Marittima dell'Abruzzo, del Molise e delle Isole Tremiti (Foggia), comandata dal Capitano di Vascello Salvatore Minervino.
    Sul fronte della sicurezza in mare, 36 gli interventi di soccorso in acqua e a terra, 67 le persone tratte in salvo tra bagnanti e diportisti, 24 imbarcazioni cui è stata prestata assistenza. Cinque i decessi rilevati causati da malore e riconducibili agli effetti del caldo a luglio e agosto. Negli stabilimenti balneari sono stati effettuati 5.950 accertamenti.
    "La stagione estiva appena trascorsa può considerarsi positiva, in termini di risultati. Sicuramente il numero esiguo di episodi caratterizzati da elevata gravità è frutto non solo delle numerose campagne d'informazione che la Guardia Costiera svolge da anni a beneficio degli utenti del mare, ma anche di un crescente senso civico" commenta la Direzione Marittima. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie