Matera 2019: boom turismo già nel 2018, +20% arrivi

Indagine Cna. Nella Capitale Ue Cultura presenze stranieri +15%

16 luglio, 09:57

(ANSAmed) - MATERA, 16 LUG - A Matera (Capitale europea della Cultura 2019) il boom turistico è stato registrato già nel 2018: lo rileva un'indagine della Cna turismo e commercio. Gli arrivi complessivi negli esercizi ricettivi "sono ammontati a oltre 614 mila con un incremento di quasi il 20% rispetto al 2017". Le presenze a 1,86 milioni, con un aumento del 5,8%. E' "davvero rimarchevole il contributo alla crescita dei turisti stranieri: +22,47% i loro arrivi, +15,47% le presenze". "Con un anno di anticipo" Matera ha quindi "tesaurizzato - è specificato nella nota - l'assegnazione del titolo di Capitale della cultura europea 2019". Nel 2018, rispetto al 2017, gli arrivi di turisti italiani "hanno segnato un aumento di quasi il 19% mentre le presenze salivano del 4,64%". Tra i flussi dall'estero "significativo" il dato dei visitatori dagli Stati Uniti: oltre 14 mila (+42%) con quasi 29 mila presenze, "che hanno permesso agli Usa di scalzare la Francia dal primo posto.

In crescita del 45% gli arrivi dal Belgio e del 35% quelli dall'Australia". Ad attirare italiani e stranieri, "oltre alle bellezze di questa meraviglia fino a poco tempo fa quasi sconosciuta, la possibilità di fare turismo esperienziale, un fenomeno in crescita e in via di riconoscimento legislativo nella Delega al Governo in materia di turismo, già approvata alla Camera". Questi numeri saranno tra i temi del convegno "Matera, connettere il Made in Italy" promosso da Cna turismo e commercio in collaborazione con Cna Basilicata che si terrà stamani, dalle ore 11, nella Città dei Sassi. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo