L'Orientale di Napoli premiato a Tunisi per promozione Med

Prestigioso riconoscimento con cerimonia alla Medina

22 novembre, 12:20

TUNISI - E' andato all'Università degli Studi di Napoli L'Orientale, uno dei riconoscimenti attribuiti quest'anno dal Prix Ibn Khaldoun, creato per promuovere gli studi e le ricerche nelle scienze umane e sociali nel Mediterraneo. In particolare l'ateneo napoletano è stato premiato, durante una cerimonia svoltasi pochi giorni fa nella prestigiosa Khaldounia, Souk El-Attarine, alla Medina di Tunisi, in qualità di istituzione rappresentativa della riva nord del Mediterraneo. 

Il riconoscimento per la riva sud è andato all'Académie Beit El Hikma di Tunisi e per il resto del mondo, all'Istituto Ibn Khaldoun di Varsavia. A ritirare il premio per L'Orientale, la professoressa Anna Maria Di Tolla. Ha sostenuto l'iniziativa l'Istituto Italiano di Cultura di Tunisi. Il Prix Ibn Khaldoun fa parte del Programma MED 21, con sede a Parigi, che consiste in una serie di premi per promuovere l'eccellenza e la cooperazione nel Mediterraneo. (ANSAmed).

 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo