Zaki: attivisti, le udienze ormai di routine sono una farsa

02 febbraio, 14:49

(ANSA) - BOLOGNA, 02 FEB - "Tra cinque giorni, Patrick Zaki completerà il suo primo anno di detenzione nelle prigioni egiziane, che ieri è stata rinnovata di altri 45 giorni in attesa di indagini. Patrick è detenuto senza accuse chiare e attraverso procedure non valide; i continui rinnovi sono diventati la nuova normalità nella vita di Patrick e della sua famiglia. Siamo molto preoccupate e preoccupati per la situazione attuale, soprattutto dopo che le udienze di Patrick sono diventate routine e sembrano una farsa". Così gli attivisti che si battono per la scarcerazione dello studente egiziano dell'Università di Bologna sulla pagina Facebook 'Patrick Libero'. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo