Festival giornalisti Med, domani focus su pandemia e cronaca

Donne in politica, attualità regione e ambiente altri temi

02 settembre, 17:39

(ANSAmed) - ROMA, 02 SET - Qual è stato e quale deve essere il ruolo del cronista nel raccontare la pandemia? È il grande tema al centro del programma della terza giornata del Festival Giornalisti del Mediterraneo (domani, 3 settembre), che si svolgerà come di consueto a Largo Porta Alfonsina a Otranto.

Si parte alle 20.30 con le grandi firme del reportage italiano e "Vedere e raccontare l'emergenza Covid-19: il ruolo del cronista" conAlessio Lasta, Piazza Pulita - La7; Stefania Battistini, Rai Tg1; Paola Baruffi, Sky Tg24; Francesca Nava, The Post Internazionale. Modera Renato Piccoli, Rai Tg3 Puglia. A seguire, dalle 21.30 alle 23, la presentazione dei libri di Antonino Monteleone(Le Iene) "David Rossi - Una storia italiana", edito da Round Robin e scritto con Emanuele Bissattini, conillustrazioni di Mattia Ammirati(discute con l'autore l'editore Luigi Politano); Tommaso Forte, giornalista, con "Michele Emiliano, l'ultimo re di Puglia", edito da Round Robin (in dialogo con l'autore Paolo Di Giannantonio, Rai Tg1, e Paola Moscardino, La 7); Alessio Lastacon "La più bella: La Costituzione tradita. Gli italiani che resistono", pubblicato da ADD Editore(discute con l'autore l'avvocato Francesco Bruni).

Alle 23, infine, si chiude la terza giornata con "Il ruolo delle donne in politica. La parità di genere nella legge elettorale", al quale partecipano Stella Sanseverino, Consigliera di Parità della Regione Puglia; Valeria Pellegrino, avvocata; Cristina Rizzo, avvocata; Annarita Marasco, avvocata; Maria Cristina Rizzo, già sindaco di Uggiano la Chiesa. Modera Cristina Giudici, NuoveRadici.World. In mattinata, sempre domani (Castello Aragonese, ore 9.00/13.00) secondo seminario rivolto a geologi, ingegneri e avvocati: "Sostenibilità ambientale: tutela del patrimonio marino costiero e del territorio. Soluzioni e opportunità".

Partecipano:Barbara Valenzano, direttore Dipartimento Mobilità, Ambiente e Paesaggio della Regione Puglia;Giorgia Barbieri, responsabile giuridico in materia di ambiente e paesaggio della Regione Puglia;Caterina Dibitonto, dirigente del Servizio Parchi e Tutela della biodiversità della Regione Puglia; Nicola Panico, presidente dell'Area Naturale Protetta Costa Otranto-Santa Maria di Leuca; Antonio Quarta, imprenditore turistico; Francesco Confuorti,presidente Fondazione Advantage. Modera Tommaso Forte.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo