Festival giornalisti Med, fake news ai tempi del covid

Quarta giornata, tra temi cyberbullismo, limiti diritto cronaca

03 settembre, 17:10

(ANSAmed) - OTRANTO, 03 SET - Cyberbullismo, Covid-19 e lockdown, giornalisti e magistrati, fake news al tempo della pandemia. Di questo e di molto altro si parlerà venerdì a Otranto, nell'ambito della quarta giornata della dodicesima edizione del Festival Giornalisti del Mediterraneo, in corso a Otranto fino a sabato 5 settembre.

Si comincia alle 15, presso il Castello Aragonese di Otranto, con il focus "Giornalismo, cyberbullismo, sport e disabilità: raccontare la cronaca": ospiti Patrizio Nissirio (Ansa), Alessio Lasta (La7), Emiliano Cirillo (Rai Tg3). Modera Cristina De Benedetto, assessore ai Servizi sociali del Comune di Otranto..

La sera alle 20.30, in Largo di Porta Alfonsina, torna invece di scena l'emergenza sanitaria con "Il Covid e la responsabilità delle reti: lo storytelling che ha scandito il lockdown", con Alessio Lasta (Piazza Pulita - La7); Sebastiano Lombardi (direttore Retequattro); l'avvocato Gaetano Castellaneta; Anna Bisogno, docente di Radio e televisione UNI Mercatorum; Alberto Ceresoli, direttore dell'Eco di Bergamo; Renato Coen, Sky Tg24. Modera Massimo Scaglioni, Università Cattolica di Milano. Alle 21.30 sarà invece la volta di "Giornalisti e magistrati: colpevoli o innocenti?". La storia del difficile rapporto tra diritto di cronaca ed esigenze di tutela dell'onorabilità delle persone al centro di questo focus che vedrà la partecipazione di Leonardo Leone De Castris, Procuratore della Repubblica di Lecce; Stefano Dambruoso, magistrato presso la Procura della Repubblica di Bologna; Francesco Paolo Sisto, avvocato penalista; Stella Sanseverino, avvocato; Gaetano Castellaneta, avvocato penalista. Moderano Paolo Di Giannantonio, Rai Tg1, e Stefano Polli, vice direttore dell'Ansa.

Conclusione della quarta giornata del Festival alle 22.30 con "Covid e fake news: il rischio di inquinare la notizia". Ne discuteranno Alex Orlowski, regista ed esperto di propaganda in rete; Luca Nicotra, Avaaz Italia; Gaetano Castellaneta, avvocato penalista; Alessio Lasta, inviato di "Piazzapulita" (LA7); Sara Dellabella, L'Espresso; Fabrizio Benvenuto, presidente dell'International Association of Microsoft Channel Partners.

Moderatore Patrizio Nissirio, Ansa.

In mattinata, alle 9, al Castello Aragonese si terrà invece "Qualità della vita, mobilita, trasporto pubblico: Il ruolo della Regione Puglia nell'ambito della cooperazione internazionale e del trasporto transfrontaliero". Interventi di Barbara Valenzano, direttore del Dipartimento Mobilità, Ambiente e Paesaggio della Regione Puglia, Matilda Mali, ricercatrice del Politecnico di Bari, Giuseppe Colafati, sindaco di Poggiardo, Pierpaolo Cariddi, sindaco di Otranto, Francesco Confuorti, presidente Fondazione Advantage. Modera Bernardo Notarangelo, esperto di politiche internazionali. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo