Migranti: in 905 sbarcati da nave spagnola a Taranto

A Cagliari nave con 619 profughi, 111 i minori

28 giugno, 13:13

(ANSAmed) - TARANTO, 28 GIU - La nave militare spagnola 'Reina Sofia' questa mattina è approdata al porto di Taranto per sbarcare 905 migranti salvati nelle ultime ore nel mar Mediterraneo. Verranno tutti identificati e fotosegnalati all'hotspot prima di essere smistati entro 72 ore verso altre località. Il sistema di accoglienza è coordinato dalla Prefettura. Le condizioni di salute dei migranti appaiono discrete. La nave spagnola lo scorso mese trasportò altri 700 profughi che poi transitarono all'hotspot.

Sempre questa mattina un'altra nave spagnola, la Rio Segura della Guardia Civil, ha attraccato al porto di Cagliari con a bordo 619 migranti soccorsi nei giorni scorsi a largo delle coste libiche, tra cui 434 uomini, 74 donne e 111 minori. A scendere per primi i malati, i feriti, i bambini e le donne di cui cinque incinte. Al momento non si registrano particolari problemi di salute, anche se sono stati segnalati circa 90 casi sospetti di scabbia che la Asl sta valutando. Lo sbarco di oggi segue quello di domenica scorsa, sempre a Cagliari, di altri 737 profughi arrivati con la nave norvegese Siem Pilot. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo