Vela: parte la sfida al record Ventotene-Cartagine

Evento inserito nella Carthago Dilecta Est

12 marzo, 09:24

(ANSAmed) - TUNISI, 12 MAR - Domenica 14 marzo 2021 tra le 22 e le 24, Matteo Miceli e Mario Girelli salperanno con ECO 40 dall'Isola di Ventotene per sfidare il Wally Record Ventotene-Cartagine stabilito nel 2009 da Andrea Mura con Vento di Sardegna in 31h40'20", sulla distanza di 277 miglia nautiche.

Il tentativo di record è un evento inserito all'interno della Carthago Dilecta Est , la regata organizzata dal 1999 dal Circolo Velico Ventotene. Miceli e Girelli, per ScireMundi Yacht Charter, lanciano la sfida: obiettivo battere il record, rafforzare l'idea della libera navigazione , rilanciare la tradizionale cooperazione tra il mondo della vela italiano e tunisino, collegando ancora una volta le due sponde del Mediterraneo.

Per le caratteristiche strutturali della barca ECO 40, i due navigatori porteranno un messaggio di eco sostenibilità e di completa autosufficienza energetica. La ECO 40 di Miceli, impegnata a battere il record, unica Class 40 totalmente ecosostenibile, con all'attivo un giro del mondo senza scalo e senza utilizzo di alcun combustibile fossile, sarà dunque protagonista di una sfida unica nel suo genere, fra due luoghi simbolo della storia e della cultura del Mediterraneo, da Ventotene, Isola dell'Europa, a Cartagine città simbolo della storia.

L'iniziativa gode del sostegno di numerosi sponsor istituzionali e privati, italiani e tunisini. Sarà possibile seguire la sfida al record in diretta, con il sistema di rilevamento tracking on line, sul sito https://www.bluside.it/live-tracking/. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo