Mediterraneo Downtown, notte musicale da non perdere a Prato

Da Gurtu, Fresu e Sosa. All'alba il violino del siriano Arsheed

02 maggio, 09:45

(ANSAmed) - ROMA, 2 MAG - Si prepara una notte da non perdere a Prato, il 5 maggio, in occasione della seconda edizione del Festival Mediterraneo Downtown: protagonisti Trilok Gurtu, Paolo Fresu, Omar Sosa, Shantel Club Guerrilla DJ set e il violinista siriano Alaa Arsheed. La grande Festa della musica di Mediterraneo Downtown inizierà alle 21.00, al Teatro Politeama Pratese, con il concerto di tre fra i più importanti e stimati musicisti della scena internazionale, eccezionalmente insieme: Trilok Gurtu, Paolo Fresu e Omar Sosa, tre voci musicali uniche e differenti insieme per uno speciale progetto in trio che combina elementi musicali tradizionali e moderni, provenienti da India, Italia e Cuba. Tre maestri della musica con carriere illustri, virtuosi di diritto, con particolare predilezione ad espandere i confini musicali e esplorare nuove culture. Tre performers che ricercano ispirazione e sfida gli uni negli altri, con l'intento di trasmettere e condividere con il pubblico quest'esperienza.

Biglietti a 16 euro (+diritti prevendita) in prevendita e 19 euro se acquistato la sera stessa (in vendita su circuito box ofice e ticket one).

A partire dalle ore 21 inizierà anche la serata di 'DJ Set di Mediterraneo Downtown' ai Cantieri Culturali Ex-macelli di Officina Giovani, (lngresso libero) che culminerà (a partire dalle ore 23.00) con l'energia esplosiva di Shantel, con il suo Shantology 30 years of club Guerilla DJ session una serata che senza dubbio farà ballare anche i pezzi di legno. Stefan Hantel, in arte Shantel è un produttore discografico, cantante e disc jockey tedesco, conosciuto soprattutto per i suoi lavori con la sua orchestra gitana e per i suoi remix tra musica balcanica ed elettronica. Shantel è riconosciuto in tutto il mondo per il suo inconfondibile stile, un mix di Balkan Beats, Gypsy-Grooves e Russian-Disco. Ha dato origine a nuove sonorità, che fondono cultura pop musicale e suoni folkloristici balcanici, senza essere mai banale, creando così il suo sound. Suona come DJ resident in molte città, come Berlino, Vienna, Istanbul.

La maratona di musica continuerà fino all'alba, con un evento particolarmente emozionante: alle ore 6.00, nel Castello dell'Imperatore, si terrà il concerto all'alba del violinista siriano Alaa Arsheed e del chitarrista Isaac de Martin, un viaggio in musica all'insegna della commistione tra culture, colori e suggestioni del mediterraneo, del jazz degli albori e dell'elettronica d'avanguardia. Il concerto proposto dal duo è la versione intima e acustica di questo magico viaggio sonoro.

Gli spettatori passeranno dalle tenebre alla luce accompagnati dalla musica all'interno di uno dei più suggestivi luoghi della città. L'ingresso è libero previa prenotazione all'indirizzo info@mediterraneodowntown.it (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo