Tecnologia svizzera a protezione delle eccellenze made Vda

10 giugno, 11:12

(ANSAmed) - AOSTA, 10 GIU - Il meglio della tecnologia svizzera in materia di sicurezza e anticontraffazione è ora al servizio delle eccellenze alimentari della Valle d'Aosta. Grazie a un accordo tra la società Expo Vda e l'azienda elvetica Sicpa, leader nella produzione di inchiostri per banconote e sistemi di anticontraffazione, nasce l'etichetta più sicura e trasparente al mondo.

Sulle bottiglie di vino della Doc Valle d'Aosta e del liquore Genepy e sulle confezioni di Fromadzo, Fontina, Lard d'Arnad e Jambon de Bosses, prodotti Dop della regione alpina, vi è ora una speciale etichetta anti-frode stampata con inchiostri di sicurezza che riporta il marchio Saveurs du Val d'Aoste, un codice alfanumerico unico che identifica il prodotto e un codice Qr che consente al consumatore di accedere a tutte le informazioni, tramite uno smartphone e un'applicazione gratuita (www.verifica-autenticita.it).

Alcuni degli elementi grafici sono stampati utilizzando inchiostri visibili a occhio nudo che cambiano colore in funzione dell'angolo di inclinazione. Altri sono invece invisibili, ma leggibili con dispositivi elettronici di autenticazione. E' il risultato di un sistema anticontraffazione della stessa famiglia di quello impiegato per la stampa di banconote che non possono essere fotocopiate o riprodotte con tecniche di scannerizzazione e stampa disponibili sul mercato.

Ma non ci sono solo elementi grafici a proteggere l'autenticità dei prodotti made in Vda. Ogni etichetta infatti contiene un codice alfanumerico e un codice QR che permettono al consumatore di accedere alle informazioni specifiche e di autenticità del prodotto, attraverso uno Smartphone oppure via internet con un computer. E' così possibile identificare immediatamente il prodotto, il produttore e la data di produzione. Inoltre, tramite il sito internet, l'azienda è in grado di informare il consumatore fornendogli ogni dettaglio sull'alimento o sulla bevanda acquistata. Sempre sul fronte della sicurezza, il nuovo sistema, il primo di questo genere in Italia, rende più facili i controlli sui prodotti da parte degli ispettori e più rapidi i tempi d'intervento in caso di frodi, ad esempio per ritirare o richiamare prodotti pericolosi dal mercato.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo