Cinema: a S. Teresa di Gallura il IV Life after oil festival

Dal 22 al 24 settembre, Il 15/9 la presentazione in sede WWF

14 settembre, 10:35

(ANSA) - MILANO - Sarà un'edizione dal respiro decisamente internazionale la IV rassegna del 'Life after oil international film festival' in programma dal 22 al 24 settembre a S.Teresa di Gallura (Sassari). Sono numerose, infatti, le opere giunte alle giurie che hanno condiviso il tema ambientale e delle risorse energetiche cuore della kermesse sarda, che ha il patrocinio del Parlamento europeo, della regione Sardegna e della Sardegna film commission. A fare la parte del leone, almeno dal punto di vista delle opere inviate, è stato l'Iran, che conferma il suo momento di produzione creativa, con 43 opere (tante quanto quelle giunte da Italia e Usa, ndR) tra le quali 4 selezionate per le finali. Non a caso la Repubblica islamica, il 23, sarà al centro di un incontro pubblico di attualità intorno al libro 'L'Iran Svelato' tenuto da Luca Foschi, giornalista esperto di Medio Oriente. Il Life after oil international film festival, verrà presentato il 15 Settembre nella Sede del WWF a Sassari dal conduttore, Alessandro Ippolito.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo