Eau: discarica rifiuti diventerà impianto energia solare

Riciclo rifiuti e poi impianto da 42 megawatt l'anno

11 agosto, 14:43

NAPOLI - Una discarica di rifiuti di a Sharjah verrà ricoperta e trasformata in una centrale solare, capace di generare 42 megawatt di energia elettrica l'anno. Il progetto, annunciato dal Gulf News, riguarda una discarica degli Emirati Arabi Uniti gestita dalla Bee'ah, società che si occupa di ambiente. La prima fase del progetto prevede la conversione della centrale in un'area per i pannelli solari dal 270.565 metri quadrati con una prima produzione di 24 MW. Nella seconda fase verrà convertita un'area di 200.099 metri quadrati per ulteriori 16 MW l'anno. Prima della creazione dell'impianto solare, la Bee'ah recupererà i materiali riciclabili e riutilizzabili tra cui i pneumatici, gli scarti delle lavorazioni edili e i rottami ferrosi. Verranno anche costruiti impianti per il riciclaggio dei materiali.
"Questo investimento - spiega al quotidiano Khaled Al Huraimel, amministratore delegato della Bee'ah - trasformerà il sito di in una infrastruttura solare a lungo termine che aiuterà l'emirato di Sharjah a ottenere i suoi obiettivi di energia e ridurre la dipendenza dai combustibili fossili". 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo