Barcellona, pubblicità che purifica aria al porto

Cartellone prototipo annulla scarichi 3000 auto che passano lì

17 marzo, 17:21

NAPOLI - Un cartellone pubblicitario che purifica l'aria del luogo in cui viene posta. E' questo l'esperimento iniziato al porto di Barcellona dove è stato installato il primo prototipo del purificatore della multinazionale pubblicitaria Clear Channel.

Il purificatore, spiega il quotidiano iberico El Estrecho, genera spazi di aria pulita intorno al luogo dove viene installato ed è capace di purificare il 99% del particolato e l'80% dei gas nocivi per la salute. E' stato progettato proprio con l'obiettivo di filtrare aria per tutto il giorno, eliminando in particolare monossido di carbonio, e i particolati pm10 e pm2,5, che causano cancro ai polmoni o ictus. Il purificatore da solo pulisce l'aria inquinata da tremila auto che passano nei 40 metri intorno all'apparecchio, una capacità di purificazione che è paragonabile a quella di venti alberi.

Il progetto è un inedito a livello mondiale ed è stato realizzato con l'aiuto del Porto di Barcellona, luogo di cui Clear Channel gestisce la pubblicità. La nuova installazione permette di creare delle piccole isole di aria pulita e fa parte dell'ampio impegno dello scalo catalano per ridurre le emissioni delle attività, passando chiaramente per un profondo uso delle energie rinnovabili a partire dall'elettrificazione dei moli per spegnere i motori delle navi attraccate.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo