Italia-Tunisia: gruppo italiano realizzerà portale web ANC

AlmavivA si aggiudica gara per sito assemblea costituente

06 agosto, 15:33

(ANSAmed) - TUNISI, 6 AGO - Il gruppo italiano AlmavivA ha vinto la gara finanziata dalle Nazioni Unite, "Project for the modernization of the Tunisia National Constituent Assembly - Web Platform and Business Software Solution" per la realizzazione del portale web dell'Assemblea nazionale Costituente tunisina (ANC).

Il consorzio sarà composto da AlmavivA, società leader in Italia nel settore informatica e comunicazione, e AlmavivA Tunisie, società del Gruppo AlmavivA che offre servizi di gestione rapporti con il cliente e IT per il mercato tunisino e francese. "L'obiettivo è garantire trasparenza nella realizzazione di un portale multilingue e raggiungibile da tutti, focalizzato in particolare sull'accesso alla nuova Costituzione del paese. Il progetto prevede la modernizzazione dell'infrastruttura Ict dell'ANC, attraverso la creazione di una piattaforma web (portale e sito web) che fornirà un servizio di collaborazione e comunicazione fra i deputati e l'amministrazione", si legge nel comunicato reso noto dall'l'azienda.

La piattaforma sarà anche il principale mezzo attraverso il quale l'ANC fornirà informazioni sulle attività legislative alla società civile, ai media e ai vari specialisti di diverse nazionalità negli affari dell'Assemblea nazionale costituente.

Il portale dovrà proporre contenuti adatti e comprensibili al pubblico e dovrà essere accessibile in tre lingue: arabo, francese e inglese. AlmavivA si è aggiudicata recentemente anche la gara indetta dall'Ambasciata d'Italia in Tunisia per la gestione dei servizi di supporto agli uffici consolari per il rilascio dei visti d'ingresso in Italia.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo