Italia-Israele:innovazione e startup,opportunità per imprese

09 ottobre, 22:40

(ANSA) - ROMA, 10 OTT - Nuove opportunità di cooperazione tra Italia e Israele, in particolare in campo tecnologico e della cybersecurity, sono state illustrate nel corso di un convegno organizzato dalla Camera Nazionale per l'Impresa Italia-Israele, svolto oggi a Roma sul tema 'Innovazione e Start Up - Le nuove imprese tra Italia e Israele'.

L'Ambasciatore d'Israele Ofer Sachse ha sottolineato la piena disponibilità dello Stato d'Israele a supportare l'imprenditoria italiana mettendo a disposizione una fitta rete di contatti sul posto, nonché un substrato economico e sociale pronto ad accogliere e a favorire gli investimenti provenienti dall'Italia. Fabrizio Nicoletti, del Ministero italiano per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale ha da parte sua confermato il forte interesse per nuove iniziative imprenditoriali, aumentato anche da uno specifico accordo di collaborazione in campo scientifico stretto nel 2002. Attenzione particolare - ha aggiunto Nicoletti - va ai settori della cultura e della ricerca, soprattutto relativamente al tema dell'intelligenza artificiale.

Quest'ultimo aspetto è stato evidenziato anche dall'Ambasciatore Giulio Terzi di Sant'Agata, presidente della Cybaze Spa, neonato polo italiano per la cybersecuity.(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo