Spagna: a 94 anni muore icona Guerra civile Marina Ginesta'

A 17 anni gia' con fucile. Dopo esilio viveva a Parigi

07 gennaio, 13:25

(ANSAmed) - MADRID, 7 GEN - Marina Ginestà, icona della Guerra civile spagnola, è morta a 94 anni in una clinica parigina. Lo ha reso noto il figlio, Manuel Perianez.

A farla diventare un personaggio a soli 17 anni, fu una foto che le scattò John Guzman pochi giorni dopo l'inizio della Guerra civile, il 21 luglio 1936, sul tetto dell'hotel Colon Barcelona, con il fucile in spalla.

Alla fine della Guerra, la Ginestà andò in esilio prima in Francia, poi nella Repubblica Dominicana - da dove dovette fuggire perché perseguitata dal regime del dittatore Rafael Trujillo - e negli ultimi 40 anni di nuovo in Francia. Nata il 29 gennaio 1919 a Tolosa, nel 1930 si trasferì con i genitori a Barcellona, dove molto giovane, cominciò la militanza politica nel Partito socialista unificato di Catalogna.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo