Spagna:Barcellona, tributo a Veclav Havel in Parc Ciutadella

11 febbraio, 19:02

(ANSAmed) - MADRID, 11 FEB - Due sedie sotto un giovane albero, disegnate dall'artista Borek Sípek nel Parco de la Ciutadella di Barcellona, vicino alla sede del Parliament. Sono il tributo che la città di Gaudì rende all'ex presidente ceco, Veclav Havel, in ricordo del suo spirito dialogante.

Lo 'spazio Havel' sarà inaugurato sabato 15 febbraio dal sindaco di Barcellona, Xavier Trias, in una cerimonia alla quale saranno presenti il presidente del Parlamento della Catalogna, Nuria de Gispert, l'ex presidente e storico leader di CiU, Jordi Pujol, l'ex ministro delle relazioni estere ceco, Karel Schwarzenberger, il sindaco di Praga Tomas Hudecek, l'assessore alla cultura del Comune di Barcellona, Jaume Ciurana, lo stesso artista Borek Sipek oltre a numerose altre personalità della politica e della cultura. Nel darne notizia, fonti del Centro Ceco di cultura, diretto da Vera Zatopkova, informano che quello del Parc de la Ciutadella sarà il terzo luogo al mondo che rende omaggio al presidente e drammaturgo ceco, con uno spazio dedicato alla memoria e all'eredità lasciata dalla sua lotta per i diritti umani e la libertà nel mondo, dopo gli 'spazi Havel' inaugurati alla Università di Georgetown, a Washington, e nella città di Dublino. Il tributo, quando si compiono 25 anni dalla caduta del Muro di Berlino e dalla Rivoluzione di Velluto. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo