Attacco Manchester: tv Emirati, padre attentare è filo-Qaida

Sky News Arabiya,Ramadan Abedi anche vicino a figura anti-Haftar

24 maggio, 17:48

(ANSAmed) - IL CAIRO, 24 MAG - Il sito della tv emiratina Sky News Arabiya, citando proprie fonti e documenti dell'epoca di Muammar Gheddafi, descrive il padre del kamikaze di Manchester, che l'altra notte ha ucciso 22 persone ad un concerto pieno di ragazzini, come un elemento filo-Al Qaida. "Secondo le informazioni ottenute da Sky News Arabiya", il padre di Salman Abedi, Abu Ismail Abedi, è stato "un componente del Libyan Fighting Group", organizzazione islamica armata per lungo tempo legata ad al Qaida. Nel fornire altre presunte indicazioni su appartenenza politica e amicizie di Ramadan Abulqassem Abedi, l'emittente di Abu Dhabi sostiene inoltre che "politicamente" l'uomo aderisce al "partito Al-Umma" di Sami al-Saadi, detto "Abu El-Monzer", anch'egli un leader del Libyan Fighting Group appartenente all'organizzazione di Al Qaida", scrive inoltre il sito con riferimento al gruppo armato anti-Gheddafi poi coinvolto nella guerra civile libica del 2011 e noto con l'acronimo "Lifg". Ramadan Abedi inoltre "è considerato un amico intimo di Suhail Al Sadiq Al Ghariani, figlio del silurato muftì libico che esorta a combattere l'Esercito libico" del generale Khalifa Haftar "e incita al terrorismo". (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo