Tunisia: iniziato sgombero definitivo campo Choucha

19 giugno, 13:21

(ANSAmed) - TUNISI, 19 GIU - Da questa mattina agenti delle forze dell'ordine e dell'esercito tunisino stanno procedendo alle operazioni di sgombero del campo profughi di Choucha, a Ben Guerdane, al confine con la Libia. Lo rendono noto i media locali precisando che all'interno del campo, chiuso ufficialmente dalle autorità nel 2013, si trovavano circa 40 rifugiati di paesi sub -sahariani. Nell'area su cui sorgeva il campo di Choucha, secondo gli annunci del governo, dovrebbe vedere la luce una zona di libero scambio. Il campo di Choucha venne allestito nel febbraio 2011 dall'Unhcr e altre organizzazioni internazionali e tunisine vicino al posto di frontiera di Ras Jedir ed accolse migliaia di rifugiati sub-sahariani in fuga dal conflitto libico. Venne poi chiuso ufficialmente nel giugno 2013, ma da allora ha ospitato in vario modo ancora centinaia di rifugiati in fuga dalla Libia.

(ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo