Mo: scambio prigionieri Hamas-Israele, mediazione Egitto

#AFRICA

14 settembre, 10:18

(ANSAmed) - TEL AVIV, 14 SET - L'intelligence dell'Egitto ha offerto la propria mediazione per facilitare un nuovo scambio di prigionieri fra Israele e Hamas. Lo riferisce il quotidiano palestinese al-Quds, ma questa notizia non ha finora conferma ne' da parte israeliana ne' palestinese. La proposta egiziana, scrive il giornale, prevede come primo gesto di buona volonta' la consegna da parte di Israele dei resti di 39 miliziani palestinesi, fra cui 19 attentatori di Hamas rimasti uccisi in attentati. A quel punto Hamas rivelerebbe dettagli su quattro israeliani che si trovano a Gaza (due soldati morti in combattimento nel 2014 e due civili entrati spontaneamente nella Striscia). Israele libererebbe allora 54 miliziani di Hamas gia' rilasciati anni fa (in cambio della liberazione del caporale Ghilad Shalit) e poi nuovamente arrestati. Completata questa fase, secondo al-Quds, potrebbero iniziare le trattative vere e proprie per un nuovo scambio di prigionieri. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo