Anche Marocco ospita Settimana cucina italiana nel mondo

Dal 20 al 26 novembre tour gastronomico su delizie made in Italy

13 novembre, 19:01

(ANSAmed) - RABAT, 13 NOV - Il made in Italy servito nel piatto. Dal 20 al 26 novembre il Marocco ospita la settimana della cucina italiana nel mondo. L'iniziativa che si svolge in un centinaio di paesi, è promossa dal Ministero degli Esteri e dal Ministero dello Sviluppo. Tra Rabat, Casablanca, Mohammedia e Bouskoura si snoderà un tour gastronomico per scoprire i sapori d'Italia. Protagonista e ambasciatore dei buoni sapori made in Italy è lo chef stellato Giuseppe D'Aquino che sarà a disposizione degli studenti dell'Istituto alberghiero di Mohammedia, il 21 novembre e poi ai fornelli in occasione di numerose serate e incontri.

Il calendario degli appuntamenti è consultabile qui: http://www.ambrabat.esteri.it/ambasciata_rabat/resource/doc/2017 /11/programma_semaine_cuisine_italienne.pdf; prevede conferenze sui temi cari alla scienza nutrizionista e atelier dedicati ai più famosi piatti di casa nostra, dalla pizza alla pasta, senza dimenticare dolci e gelati. I vini hanno una parte importante del programma e il cinema farà da quinta alle iniziative con un cartellone a Rabat dal titolo "Quando l'Italia mangiava in bianco e nero". Per questa seconda edizione della settimana della cucina italiana del mondo sono oltre 1000 gli eventi programmati in tutto il pianeta, più di 150 le cene e gli appuntamenti gastronomici, e un centinaio le conferenze e i seminari dedicati alla straordinaria ricchezza della tradizione culinaria italiana. Con l'Hashtag #italiantaste sarà possibile seguire gli eventi sui social. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo