Tunisia: indagine,quasi l'8% dei minori al lavoro

Più colpite regioni Nord Ovest e Centro Ovest

13 giugno, 12:31

(ANSAmed) - TUNISI, 13 GIU - Il 7,9% dei minori tunisini tra i 5 e i 17 anni (179.000 bambini) è costretto a lavorare. Lo rivelano i dati di un'indagine pubblicata dall'Istituto nazionale di statistica (Ins) in collaborazione con l'Organizzazione internazionale del lavoro (Ilo), in occasione della Giornata mondiale contro il lavoro minorile. Secondo questi dati, 136.700 di questi minori eseguono lavoro pericolosi. Per lottare contro questo fenomeno, che colpisce in particolare il Nord Ovest ed il Centro Ovest del Paese, la Tunisia ha lanciato nel 2016 un piano nazionale per combattere il lavoro minorile, il cui comitato esecutivo è presieduto dal ministero degli Affari sociali. Il piano "Tutto contro il lavoro minorile", la cui implementazione va dal 2017 al 2020, punta a mettere in atto degli strumenti per limitare questo fenomeno, sia a livello normativo che attraverso una migliore comunicazione e consapevolezza. La Tunisia ha inoltre ratificato la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell'infanzia, la Convenzione dell'Ilo sull'età minima per l'accesso all'occupazione e la Convenzione sulle forme peggiori di occupazione e lavoro minorile. (ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo