Tratta essere umani, Tunisia aderisce a campagna 'Cuore blu'

In occasione della Giornata mondiale al via oggi

30 luglio, 11:45

(ANSAmed) - TUNISI, 30 LUG - La Tunisia sarà il secondo Paese arabo e il 19mo al mondo ad aderire alla Campagna mondiale 'Cuore blu' contro la tratta di esseri umani. L'occasione è la celebrazione odierna della Giornata mondiale contro la tratta di esseri umani attraverso lo svolgimento di un evento organizzato a Tunisi dall'Agenzia nazionale per la lotta alla tratta di persone (Inlctp), in collaborazione con l'Ufficio delle Nazioni Unite contro la droga e il crimine (Unodc) e l'Organizzazione internazionale per le migrazioni delle Nazioni Unite (Iom), che vedrà funzionari governativi, ambasciate, organizzazioni internazionali, partner della società civile e media a discutere fenomeno e dei metodi per combatterlo, sottolineando l'impegno della Tunisia in materia. Con il lancio della campagna Cuore blu, a Tunisi verrà anche presentata la prima strategia nazionale contro la tratta di persone in Tunisia. La Blue Heart Global Campaign mira a incoraggiare tutti a partecipare e sostenere la lotta contro la tratta di esseri umani. Adottata da 18 Paesi fin dal suo lancio nel 1993, è aperta a tutti coloro che desiderano partecipare e indossare un cuore blu come segno di sostegno. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo