Spagna: piogge torrenziali a Maiorca, cinque morti

E cinque dispersi. Due delle vittime sono turisti britannici

10 ottobre, 11:26

(ANSAmed) - ROMA, 10 OTT - Almeno cinque persone sono morte a Maiorca a causa delle piogge torrenziali che hanno colpito l'isola nelle ultime ore. Lo riferisce El Pais che parla anche di cinque dispersi. Due delle vittime sono turisti britannici, secondo quanto riferito dal sindaco di Sant Llorenc, il comune più colpito a 60 chilometri da Palma. Altre due vittime delle piogge torrenziali e delle inondazioni che hanno colpito Maiorca sono Sant Llorenc. Un'altra persona è morta nella città di S'illot.

Le autorità dell'isola hanno dispiegato 80 militari e sette veicoli dei servizi di emergenza dell'esercito sui luoghi più colpiti e oltre 100 soccorritori sono al lavoro dalla notte scorsa. In almeno tre città dell'isola sono state chiuse le scuole, centinaia di persone sono state evacuate dalle loro case e hanno trovato riparo all'interno di un ippodromo e di un palazzetto dello sport.

Secondo il servizio meteo spagnolo, ieri in alcune parti di Maiorca sono caduti 22 centimetri di pioggia in quattro ore. Per oggi è prevista ancora pioggia in tutta la parte orientale della Penisola iberica. Su Twitter il premier Pedro Sanchez ha definito le inondazioni "devastanti" e nel corso della giornata dovrebbe sorvolare in elicottero le zone più colpite. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo