Siria: fonti, Micalizzi ha perso la vista da un occhio

Il fotoreporter è ricoverato nell'ospedale Usa a Baghdad

12 febbraio, 12:46

(ANSAmed) - BEIRUT, 12 FEB - Il fotoreporter italiano Gabriele Micalizzi, ferito ieri sul fronte tra Isis e forze curde nella Siria orientale, ha perso la vista da un occhio dopo esser stato colpito da schegge di un razzo Rpg mentre seguiva i combattimenti sulla riva orientale dell'Eufrate. Lo riferiscono fonti concordanti in contatto con i familiari di Micalizzi, attualmente ricoverato nell'ospedale militare americano di Baghdad.

Il giornalista è arrivato ieri notte a Baghdad dopo diverse ore di incertezza sulla sua destinazione, dopo che è stato portato in salvo dal luogo del suo ferimento, sulla sponda orientale del fiume Eufrate, assieme al collega brasiliano della Cnn, Gabriel Chaim. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo