Cisgiordania: oltre 19mila case costruite da Israele in 10 anni

'Peace Now', durante premiership Netanyahu. Nel 2018 più 9%

14 maggio, 14:44

Case dell'insediamento israeliano di Adora nel governatorato di Hebron in Cisgiordania Case dell'insediamento israeliano di Adora nel governatorato di Hebron in Cisgiordania

TEL AVIV - Dal 2009 al 2018, con Benyamin Netanyahu premier, le nuove case costruite negli insediamenti ebraici in Cisgiordania sono state 19.346. Lo dice 'Peace Now' secondo cui il 70% riguarda "avamposti isolati". Nel 2018, le nuove case in costruzione (tolta Gerusalemme est) sono state 2.100: 9% in più rispetto al 2017. Da fine 2008 a fine 2017, Peace Now ha stimato "in 120.518 i coloni aggiunti negli insediamenti". Di questi almeno 48.372 sono andati in quelli che "Israele con tutta probabilità dovrà lasciare" con la Soluzione a due Stati.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo