Israele: continua emergenza incendi. In arrivo aerei Italia

Temperature tra i 38 e i 43 gradi

24 maggio, 12:11

Fires in Harel during heat wave Fires in Harel during heat wave

(ANSAmed) - TEL AVIV, 24 MAG - Continua l'emergenza incendi in Israele dovuti all'ondata di caldo "estremo" che si è abbattuta sul paese con temperature che oscillano tra i 38 e i 43 gradi ed oltre. Vigili del fuoco presidiano anche oggi in grandi forze le zone a rischio e continuano a lavorare per circoscrivere le aree dove sono divampati ieri. Nel frattempo sono arrivati i primi rinforzi di pompieri da Cipro, mentre in giornata sono attesi aerei antincendio dalla stessa Cipro, dall'Italia, dalla Grecia e dalla Croazia. Ieri il premier Benyamin Netanyahu, vista la situazione con oltre 3000 persone che avevano dovuto lasciare le proprie case, aveva chiesto l'aiuto di paesi stranieri. (ANSAmed)

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo