Libia: Oms, 1048 i morti a Tripoli dall'inizio degli scontri

09 luglio, 15:10

(ANSAmed) - TUNISI, 09 LUG - Il bilancio degli scontri a Tripoli e dintorni "mentre la crisi entra nel quarto mese" è arrivato a 1048 morti, tra cui 106 civili, e 5.558 feriti, di cui 289 civili. Lo scrive su twitter l'Organizzazione Mondiale della Sanità in Libia aggiungendo che "l'Oms continua a inviare medici e attrezzature mediche per aiutare gli ospedali a gestire" l'emergenza, e sottolineando che "le squadre di medici dell'Oms hanno eseguito 1.700 interventi chirurgici in tre mesi". (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo