Nuova potente scossa 4.8 in Albania. Bilancio morti a 49

Oltre 1200 abitazioni danneggiate, più di 5200 gli sfollati

29 novembre, 11:51

(ANSAmed) - TIRANA, 29 NOV - Una nuova potente scossa di magnitudo 4.8 è stata registrata a pochi chilometri a nord di Durazzo. Lo riferisce il ministero della Difesa albanese. La scossa, ha constatato l'ANSA, è stata avvertita distintamente anche nella capitale Tirana.

Intanto, è salito a 49 il numero delle vittime del potente terremoto che ha colpito il Paese lo scorso martedì, riferisce il ministero precisando che le operazioni di ricerca proseguono solo tra le macerie di un albergo a Durazzo, dove si sospetta che si trovi un'altra persona. Secondo un bilancio preliminare sono oltre 1200 le abitazioni danneggiate e più di 5200 gli sfollati in Albania. I dati sono stati resi pubblici dal premier Edi Rama nel corso della riunione del governo. Nella provincia di Durazzo sono 710 le abitazioni danneggiate, 12 completamente distrutte e 176 palazzi danneggiati. Nella provincia di Tirana invece sono 239 le abitazioni che hanno subito danni e 15 distrutte, mentre 8 palazzi sono ormai inagibili, e altri 61 danneggiati.

Secondo i primi dati sarebbero oltre 5200 gli sfollati, di cui 1260 a Durazzo, circa 500 a Thumana e altri 3500 nella provincia di Tirana. Il premier Rama ha fatto sapere che entro la giornata di oggi saranno chiuse le tendopoli e tutte le persone saranno trasferite presso strutture alberghiere e centri di accoglienza. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo