Migranti: Macedonia Nord, 53 nascosti su un furgone

A ridosso del confine con Grecia. Arrestato l'autista

13 febbraio, 18:00

(ANSAmed) - BELGRADO, 13 FEB - La polizia macedone ha intercettato e bloccato 53 migranti che viaggiavano nascosti su un furgone fermato per controllo nei pressi del villaggio di Kuklis, nel sudest del Paese non lontano dal confine con la Grecia. ne danno notizia i media serbi. L'autista dell'automezzo, un cittadino macedone, è stato arrestato. I migranti fermati erano 37 migranti, 12 pachistani, due indiani, un iracheno e un egiziano. (ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo