Coronavirus: Grecia, troppa gente,chiude lungomare Salonicco

Protezione civile, mancato rispetto, necessarie misure rigorose

31 marzo, 14:38

(ANSAMED) - ROMA, 31 MAR - Le autorità greche hanno ordinato la chiusura totale del lungomare (detto 'Nea Paralia', 'Nuova spiaggia') di Salonicco, dopo che ieri centinaia di persone, ignorando le raccomandazioni a non uscire se non per necessità, hanno affollato la zona per passeggiare o fare sport. Lo riferisce il sito Cnn.gr.

Il blocco - dalle 14 alle 8 del mattino dal lunedì al venerdì e tutto il giorno il sabato e la domenica - durerà 14 giorni a partire da oggi. E' stato ordinato dal viceministro per la Protezione civile e commissario per la gestione della crisi Nikos Chardalias, che si era consultato con il sindaco della seconda città della Grecia, Konstantinos Zervas, e con il governatore della regione della Macedonia centrale ellenica Apostolos Tzitzikostas. "Nonostante le ripetute raccomandazioni a limitare gli spostamenti, il nostro appello non è stato ascoltato. Il mancato rispetto delle misure comporta quindi nuove misure, purtroppo più rigorose", ha affermato Chardalias.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo