Di Maio, dieta mediterranea settore primo piano economia

'538 miliardi euro di fatturato pari al 25% del Pil nazionale'

16 novembre, 14:58

(ANSA) - ROMA, 16 NOV - "La dieta mediterranea è un fattore straordinario di riconoscimento e promozione per la cucina italiana nel mondo e per il nostro sistema agroalimentare. Un settore di primo piano per l'economia italiana che vogliamo valorizzare ancora di più: cito un dato su tutti, 538 miliardi di euro di fatturato pari al 25% del Pil nazionale". Lo ha detto il ministro degli esteri Luigi Di Maio intervenendo con un video alle celebrazioni del decimo anniversario dall'iscrizione della dieta mediterranea nella lista del patrimonio culturale e materiale dell'Unesco.

"L'Ue - ha proseguito - è il principale mercato di destinazione dei nostri prodotti agroalimentari pari al 64% con circa 14.3 miliardi di euro nei primi 6 mesi di quest'anno, anche le esportazioni dirette verso i paesi extra Ue in questo stesso periodo sono cresciute del 4% su base annua attestandosi a circa 7,9 miliardi di euro. L'importanza della dieta mediterranea è stata fatta propria anche da diverse agenzie Onu, come l'Unesco e la Fao, sia sotto il profilo della sostenibilità e biodiversità sia della lotta allo spreco alimentare. La stessa Organizzazione Mondiale della Sanità da tempo ha valorizzato caratteristiche nutrizionali e salutistiche della dieta mediterranea". (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo