Migranti: Onu, 43 morti in un naufragio in Libia

'Rattrista il primo naufragio del 2021 nel Mediterraneo'

20 gennaio, 16:02

GINEVRA - L'Onu riferisce di un naufragio in Libia nel quale 43 persone hanno perso la vita.

L'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) e l'Alto commissariato dell'Onu per i rifugiati si dicono "profondamente rattristati" per il naufragio avvenuto ieri al largo delle coste della Libia - "il primo del 2021 nel Mediterraneo centrale" - costato la vita ad "almeno 43 persone".

Sono 10 i migranti tratti in salvo dopo il naufragio della loro imbarcazione.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo