Tunisi guarda ad Africa, Forum Tunisian African Empowerment

Si candida a hub peristruzione. Il 22-23 agosto con 11 ministri

10 agosto, 13:11

(ANSAmed) - TUNISI, 10 AGO - Si terrà a Tunisi il 22 e 23 agosto la prima edizione del Forum Tunisian African Empowerment, evento organizzato da Tunisia Africa Business Council (Tabc) per rafforzare le relazioni Tunisia-Africa, cui parteciperanno parte undici ministri di vari paesi africani con le loro delegazioni. Lo ha annunciato il segretario generale della Tabc, Anis Jaziri, puntualizzando che la presenza di ben undici paesi dimostra ''che la Tunisia è popolare per quanto riguarda i campi dell'istruzione superiore e della formazione professionale.

Questi ministri vogliono vedere i progressi della Tunisia in questi due settori e come stabilire delle partnership e degli accordi di cooperazione'', ha detto Jaziri. Hanno confermato finora la loro partecipazione al Forum i ministri di Burkina Faso, Guinea-Conakry, Ciad, Gibuti, Niger, Mali, Mauritania, Repubblica democratica del Congo e Gabon ma all'evento prenderanno parte anche delegazioni di Camerun, Costa d'Avorio e Senegal.

Il Tabc ha affermato che tra i suoi obiettivi c'è quello di triplicare il numero degli studenti africani in Tunisia nei prossimi tre anni, puntando ad arrivare a 20 mila nel 2020. Al Forum è annunciata la presenza in apertura del premier Youssef Chahed che più volte ha dichiarato di voler aprire la Tunisia al mercato africano. (ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo