'Un'era di sette secoli', mostra sugli ebrei di Lituania

Si inaugura domani alla Fondazione Museo della Shoah a Roma

29 ottobre, 10:00

(ANSAMED) - ROMA, 29 OTT - "Un'era di sette secoli", una mostra che racconta la storia degli ebrei di Lituania si inaugura domani alla Fondazione Museo della Shoah di Roma.

Curata da Marcello Pezzetti, la mostra invita i visitatori a guardare la storia degli ebrei nei meandri della storia di questo paese baltico, che i 'livaks', gli ebrei lituani, chiamano Lite. Una poesia "Vilne" scritta in yiddish da Moyshe Kulbak, è dedicata alla capitale Vilnius ed è la colonna portante della mostra. "Vilne" ha ispirato la forma poetica della visualizzazione della mostra ed è abbondantemente citata. Le illustrazioni create calligraficamente sono proprio dalla poesia di Kulbak, e sono compilate in caratteri ebraici. I messaggi principali della mostra sono raccontati in quattro parti. La prima parte illustra la storia degli ebrei in Lituania. Gli aspetti principali sono Vilna Gaon, comunemente chiamata in ebraico ha-Gaon he-Chasid mi-Vilna, "il pio genio di Vilnius", la lingua yiddish e il rapporto tra gli ebrei e le comunità locali. La seconda parte mostra il periodo di prosperità: la collaborazione tra lituani ed ebrei nell'istituzione della prima Repubblica di Lituania. Si vedono le Shtetl - piccole città di mercato ebraico con una cultura vibrante - nonché la sua capitale temporanea, Kaunas, progettata da imprese di costruzione ebraiche. In contrasto, la terza parte mostra il tragico destino degli ebrei lituani: evacuazione, deportazioni, guerra, occupazione sovietica e l'Olocausto. Alla fine, l'ultima parte della mostra, dove una pioggia curativa si riversa da nubi di colpa sulla gente e la loro terra, dove le vittime silenziose riposano in pace.

Dopo l'introduzione di Marcello Pezzetti della Fondazione del Museo della Shoah, ci saranno i saluti di Mario Venezia, presidente dell Fondazione, di Ričardas Šlepavičius, ambasciatore della Lituani presso la Repubblica italiana, Ruth Dureghello, presidente della Comunità Ebraica romana, e di Faina Kukliansky, presidente della Comunità ebraica in Lituania.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo