'Rapsodia Mediterranea', o della ricerca di una nuova vita

Perotti racconta una trasformazione e un lungo viaggio a vela

19 novembre, 12:16

(di Patrizio Nissirio) (ANSAmed) - ROMA, 19 NOV - SIMONE PEROTTI, RAPSODIA MEDITERRANEA (MONDADORI, PP.425, EURO 19) Cambiare vita si può, anche drasticamente, basta deciderlo e vincere le proprie paure.

Ma a volte serve un lungo viaggio, dopo aver preso la decisione, per capire esattamente su quale sentiero - o meglio rotta - incamminarsi. Lo testimonia e lo racconta Simone Perotti, scrittore e marinaio, inventore di 'Progetto Mediterranea', la spedizione culturale e scientifica che ha da poco concluso sei anni di navigazione, toccando Mediterraneo, Mar Nero ed Atlantico.

'Rapsodia Mediterranea' racconta, tra vicende personali, incontri, storie del mare e della gente che sulle sue sponde abita, come Perotti, un tempo dirigente per l'Italia di una grande azienda di comunicazione americana, abbia mollato tutto, scritto un libro ('Adesso basta') ed abbia quindi iniziato a tentare di capire quale direzione dare alla sua esistenza. Ed ecco quindi la nascita di 'Mediterranea', cercata attraverso esperienze, letture, studio, contatti umani. Fino al fatidico 2013, quando la barca iniziò a veleggiare nel Mediterraneo, dove avrebbe percorso quasi ventimila miglia, incontrando scrittori, scienziati, attivisti, gente comune ed al tempo stesso eccezionale.

Il libro intreccia molti livelli - quello del marinaio con le esperienze tra venti e correnti, quelle delle storie dei luoghi dove 'Mediterranea' approda, quelle delle persone che in questi luoghi si aprono con l'equipaggio ed i suoi protagonisti, centinaia di persone che hanno viaggiato per periodo lunghi o brevi sulla barca - tenuti insieme dalla stella polare della ricerca di un diverso stile di vita, basato sulla conoscenza della storia e delle storie del Mediterraneo, una casa antica e nuova dove concretizzare questo progetto, nato molto prima di quella decisione di mollare un'esistenza troppo stretta. Lettori molto diversi tra loro troveranno in queste pagine qualcosa per loro: dalla geografia alla storia, dall'ambiente alla politica, dalla navigazione alle curiosità delle tante culture di questo mare.

Ma 'Rapsodia Mediterranea' non è solo un coinvolgente consuntivo di un percorso, è anche la promessa di un nuovo viaggio, dopo che quello della barca Mediterranea si è festosamente concluso a Genova qualche settimana fa. Altri progetti, altri viaggi sono cantiere. La ricerca continua.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo