Bandiera del Mediterraneo, prima issata il 24 luglio

Su imbarcazione Mediterranea nel marina di Porto Maurizio

20 luglio, 16:27

A sinistra Donatella Bianchi di Linea Blu issa la bandiera del Mediterraneo A sinistra Donatella Bianchi di Linea Blu issa la bandiera del Mediterraneo

ROMA - La bandiera del Mediterraneo verrà issata ufficialmente per la prima volta a bordo dell'imbarcazione Mediterranea a Porto Maurizio, in provincia di Imperia. Lo annuncia il Progetto Mediterranea, che ha lanciato l'iniziativa "Una Bandiera per il Mediterraneo" cui hanno risposto oltre 800 candidati inviando 1002 proposte di bandiera.

Alla cerimonia di "issabandiera" in programma alle 18.30, a margine di una conferenza stampa, parteciperanno i tre giovani autori della bandiera, gli studenti universitari siciliani Salvatore Scollo, Hushmand Toluian e Guglielmo Persano. Condurrà la cerimonia il presidente dell'associazione Progetto Mediterranea Filippo Mennuni e, in videocollegamento dalla Grecia, interverrà Simone Perotti, co-fondatore di Progetto Mediterranea e ideatore dell'iniziativa "Una bandiera per il Mediterraneo".

"Vorrei che questa bandiera diventasse il simbolo di una Costituente Transnazionale, con rappresentanti politici, intellettuali e culturali dei trenta Paesi del Mediterraneo", afferma Perotti, co-fondatore della spedizione nautica, culturale e scientifica che dal 2013 naviga nel Mediterraneo insieme a 50 appassionati di mare e di cultura mediterranea alla riscoperta dell'identità mediterranea.

"La regione mediterranea è una vasta area che si estende dal Portogallo, alla Giordania, alla Georgia. I tempi sono ormai maturi perché nascano gli Stati Uniti del Mediterraneo", prosegue Perotti, che pensa ad "un organismo complementare all'Unione Europea, all'assemblea dei Paesi arabi, alla Nato, a chiunque persegua pace, integrazione, dialogo e sviluppo dell'autentico benessere sociale".

"Il Mediterraneo non è solo un mare, ma è l'insieme di tutte le popolazioni e le culture che l'hanno vissuto e navigato nei millenni, e allora lo immaginiamo come un grande ed accogliente porto, che da oggi ha anche la sua bandiera", hanno commentato gli autori del disegno della bandiera del Mediterraneo, i tre studenti universitari Scollo, Toluian e Persano della facoltà di Architettura dell'università di Catania (sede di Siracusa).

Media partner dell'iniziativa sono Linea Blu di Rai Uno, la rivista nautica Bolina e il quotidiano La Stampa, insieme ad ANSAmed, storico media partner di Progetto Mediterranea.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo