Tunisia: per Fmi,crescita +2,3% nel 2017,+3% nel 2018

Previsto anche miglioramento deficit bilancia commerciale

13 ottobre, 09:29

(ANSAmed) - TUNISI, 13 OTT - La crescita economica in Tunisia raggiungerà il 2,3% entro la fine del 2017, in linea con le proiezioni della Banca Mondiale. E' quanto emerge dall'ultima relazione del Fondo monetario internazionale, "World Economic Outlook", che prevede un tasso di crescita per la Tunisia nel 2018 del 3% e un lieve miglioramento della bilancia commerciale verso l'estero, con un passaggio dal -8,7% 2017 a -8,4% nel 2018, mentre nel 2016 il saldo era stato del -9%.

Secondo le stime dell'Fmi il tasso di disoccupazione dovrebbe toccare il 13% nel 2017 e scendere al 12% nel 2018,(era del 14% nel 2016). Per quanto riguarda le stime sull'inflazione l'Fmi valuta il suo tasso nel 2017 al 4,5% e nel 2018 al 4,4%. L'Fmi prevede che l'economia crescerà in Marocco del 4,8% nel 2017 e del 3% nel 2018, in Egitto del 4,1% nel 2017 e del 4,5% nel 2018. (ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo