Forum investimenti a Tunisi. Ministro, priorità governo

Obiettivo realizzare partnership vincente

10 novembre, 13:00

TUNISI - "Gli investitori, gli attori del settore privato e i promotori sono la priorità assoluta del governo". Lo ha dichiarato il ministro tunisino dello Sviluppo, degli Investimenti e della Cooperazione Internazionale, Zied Laadhari, al 'Tunisia Investment Forum Tif 2017', principale appuntamento internazionale dedicato agli investimenti in Tunisia, che si è aperto ieri sotto il tema "Una nuova Tunisia, una nuova visione economica". "Il governo si impegna a facilitare il loro lavoro e prestargli molta attenzione - ha detto ancora il ministro - per rendere la loro scommessa sulla Tunisia un successo. "Ci concentreremo sulla semplificazione delle procedure amministrative con l'obiettivo di migliorare le condizioni di investimento e di sostenere in maniera migliore nuovi progetti di sviluppo", ha detto ancora Laadhari, rilevando che l'obiettivo della Tunisia è quello di realizzare una partnership vincente. Anche il premier Youssef Chahed ha del resto sottolineato nel suo intervento come il rilancio dell'economia del Paese passi attraverso un nuovo ruolo dello Stato nello sviluppo di quattro grandi settori: amministrazione statale, export, regioni e nuove tecnologie e come il modello privilegiato dalla Tunisia sia quello di attuare strategie partecipative nelle quali abbiano un certo ruolo gli attori economici privati dando la priorità ad aziende dal forte potenziale di esportazione. Chahed ha affermato che il governo sta lavorando per il lancio di diversi progetti dal valore complessivo di 5.200 milioni di dinari nei prossimi tre anni.
Partecipano al Tif 2017, che si chiude oggi, circa 1200 operatori provenienti da una trentina di Paesi. Nutrita anche la delegazione italiana con circa 80 presenze in vari settori, particolarmente forte quello della meccatronica. Dall'aprile scorso è in vigore in Tunisia una nuova legge sugli investimenti e stanno per essere attuate riforme sul piano fiscale al fine di lanciare segnali positivi agli investitori. 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo