Egitto, sua valuta fra le poche a guadagnare sul dollaro

Sterlina egiziana a +6% nel 2018, lira turca a -28%

31 maggio, 18:22

(ANSAmed) - IL CAIRO, 31 MAG - La stabilità, quantomeno monetaria, di cui i mercati finanziari stanno accreditando l'Egitto, emerge da un confronto delle variazioni dei tassi di cambio di diverse valute nei confronti del dollaro nel 2018 proposto oggi da un giornale egiziano.

Daily News Egypt pubblica un'infografica in cui si sottolinea che l'anno scorso la sterlina egiziana ha guadagnato il 6% rispetto al dollaro Usa, mentre una serie di altre valute hanno avuto variazioni negative: si va dal -81% peso argentino al -3,2% del dollaro canadese passando da un -34% della lira turca, -28% della rupia pachistana, -13% del rand sudafricano, -9% del won sudcoreano, -8,5% del real brasiliano e -7,7% del dollaro australiano.

Nel 2018 hanno perso valore rispetto al biglietto verde anche grandi valute come il renminbi cinese (-7,7%), la sterlina britannica (-4,3%) e lo stesso euro (-3%), evidenzia ancora la grafica che mostra in positivo, oltre alla valuta egiziana, solo il peso messicano (+4%). (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo