A Tabarka, un Oscar per imprese italiane e tunisine

Amb. Fanara sottolinea l'impegno del 'Sistema Italia'

25 settembre, 16:22

(ANSAmed) - TUNISI, 25 SET - Sono stati assegnati per la terza volta a Tabarka dalla Camera Tuniso-Italiana di Commercio e Industria (Ctici), con il sostegno dell'ambasciata d'Italia a Tunisi, gli 'Italian Business Oscars', riconoscimenti a imprese, istituzioni e individui italiani e tunisini che si sono distinti lavorando per consolidare i rapporti economici e commerciali bilaterali tra Italia e Tunisia. Tra i 200 partecipanti, 80 aziende di entrambe le sponde del Mediterraneo e una significativa presenza istituzionale da entrambe le parti: il ministro dei tunisino dei Trasporti, Hichem Ben Ahmed, quello dell'Industria e delle Pmi, Slim Feriani, nonché il presidente dell'Utica (Confindustria tunisina), Samir Majoul. E dall'Italia, la senatrice Marinella Pacifico, presidente della sezione bilaterale dell'amicizia Italia-Tunisia nell'ambito dell'Unione interparlamentare, e il deputato Claudio Mancini, membro dell'Intergruppo parlamentare dell'amicizia Italia-Tunisia. Tra i vari riconoscimenti, un premio speciale per la "Migliore iniziativa culturale" è stato fortemente voluto dall'ambasciatore italiano a Tunisi, Lorenzo Fanara, per promuovere l'"azione di sistema" che coinvolge l'ambasciata italiana, la Camera Tuniso-italiana di Commercio e industria nonché le aziende italiane e tunisine, per la realizzazione in Tunisia di eventi e importanti iniziative culturali. Il premio è stato assegnato a Elleti Tunisia. "L'organizzazione di eventi culturali di alta qualità, grazie al contributo delle aziende, è lo strumento migliore per promuovere le bellezze della Tunisia, attirare i turisti e trasmettere un messaggio di pace e sicurezza", ha detto Fanara.

"Gli Italian Business Oscars sono ora diventati un evento annuale di alto livello volto a consolidare ulteriormente le relazioni di cooperazione bilaterale tra Tunisia e Italia a livello economico e commerciale", ha detto il presidente della Camera di commercio e dell'industria tunisina-italiana, Mourad Fradi. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo