Vino: bottiglie Med al top in classifica vinta da California

Ruja de Rozas e Taurasi Radici sul podio del ranking vinepair

16 dicembre, 18:30

(ANSAmed) - NAPOLI, 16 DIC - Il primo posto è andato a un vino californiano, ma le bottiglie del Mediterraneo confermano il loro dominio mondiale piazzando tre bottiglie nelle prime cinque della classifica dei vini 2019 di vinepair.com, uno dei siti più noti per l'enologia. La migliore bottiglia dell'anno viene infatti dalla Napa Valley, in California, dove si produce lo Chateau Montelena 2016 Chardonnay, il vino famoso sin dal 1976, quando fece conoscere la vallata californiana al mondo nel corso della degustazione divenuta famosa come la "Paris blind tasting". A Parigi, infatti, grandi enologi assaggiarono al buio vini francesi e americani e decretarono lo Chardonnay della Napa Valley come il migliore. I vini del Mediterraneo riempiono però il resto del podio con il secondo posto che va a una bottiglia spagnola e il terzo a un vino italiano. La seconda posizione è stata assegnata, infatti, a "La ruja de rozas" del 2017, vino rosso spagnolo prodotto in alta quota sulla Sierra de Gredos, regione al centro della Spagna, un vino elogiato anche per il costo di 25 dollari a bottiglia, la metà rispetto allo Chardonnay californiano. Al terzo posto si piazza un rosso italiano, il Taurasi Radici 2014, prodotto da Mastroberardino, che viene elogiato dai critici anche per l'impegno del preservare i vigneti autoctoni della Campania, che piazza così il miglior vino italiano nella classifica, superando regioni di grande tradizione come la Toscana o il Piemonte. Al quarto posto si piazza un'altra bottiglia Usa, il Viognier prodotto in Virginia, mentre al quinto posto spicca un altro vino italiano, il Nebiolo Langhe del 2017 di Vajra. Il primo vino francese è solo al settimo posto, con lo Chateau Fonplegade del 2012 prodotte nella regione di Bordeaux. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo