Salonicco lancia masterplan per nuova zona fieristica

Enti locali appoggiano piano di rilancio in Med sudorientale

08 gennaio, 10:59

Nuovi spazi per mostre, aree commerciali, la creazione di un arco metropolitano, e un parcheggio sotterraneo per oltre duemila auto.
Sono alcuni dei punti del masterplan di rilancio dell'area Expo di Salonicco, proposto dalla Camera di Commercio della città e che ha ricevuto nei giorni scorsi l'appoggio di 17 parti sociali tra cui la Regione della Macedonia Centrale, la Federazione Greca dell'Industria, la municipalità di Salonicco, l'Unione Ellenica delle Camere di Commercio, e l'Autorità Portuale di Salonicco. I protagonisti della vita pubblica della città greca hanno sottolineato che "Salonicco - riporta il sito Greek Travel Pages - può guardare a un ruolo di leadership economica nello sviluppo dell'ampia regione del Mediterraneo sud-orientale. La promozione di questa iniziativa e la sua visione richiedono azioni concrete e investimenti pubblici e privati a lungo termine".
Il progetto di modernizzazione dell'International Exhibition and Congress Center (Helexpo) di Salonicco "avrà un ruolo catalitico nello sviluppo economico e turistico della città - ha detto la presidente dell'Ente Turistico di Salonicco Voula Patoulidou - non stiamo solo cambiando l'immagine di Salonicco, stiamo cambiando la vita quotidiana dei cittadini assicurando sostenibilità, stiamo cambiando la posizione di Salonicco, portandola sulla mappa delle città moderne". Il masterplan per il centro Expo va di pari passo con la metropolitana di Salonicco, in costruzione, e per il 2026 la città si aspetta una svolta.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo