Webinar per tunisini in Italia per investire in Tunisia

Aics e Oim promuovono 2 eventi online gratuiti

12 febbraio, 15:43

(ANSAmed) - TUNISI, 12 FEB - Nell'ambito del progetto Mobi-TRE/Hajti Bik, che mira a promuovere la creazione e lo sviluppo delle imprese in Tunisia in collaborazione con i tunisini residenti in Italia, l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (OIM) organizza, in collaborazione con l'Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, due webinar di formazione per i tunisini residenti in Italia interessati a investire in Tunisia.

Il primo si terrà il 14 febbraio dalle 16.30 alle 18.40, con il titolo "Investire in Tunisia con Mobi-TRE/Hajti Bik: modalità di investimento e supporto offerto dal progetto". Il secondo il 21 febbraio dalle 16.30 alle 18.30 con il titolo "I principali settori di investimento in Tunisia: l'esperienza e il savoir faire dei talenti della comunità al servizio degli investitori".

Nel primo evento l'esperto giuridico e l'esperto contabile del progetto forniranno ai partecipanti gli strumenti legali e contabili per la corretta gestione delle loro aziende e per facilitare il follow-up delle attività imprenditoriali dall'Italia. Inoltre, l'esperta in supporto di progetti imprenditoriali spiegherà il tipo di accompagnamento e di servizi offerti dall'OIM alle aziende coinvolte in MOBI TRE-Hajti Bik.

Nel secondo evento, a seconda del settore imprenditoriale di interesse, i partecipanti saranno divisi in gruppi dove potranno interagire con un esperto di quel settore e con un rappresentante delle istituzioni tunisine che si occupa di imprenditoria e investimenti.

Gli eventi sono online in arabo, gratuiti. Iscrizione al seguente link https://bit.ly/3oosxyz. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo