Energia:Bruxelles riconosce importanza progetto Elmed

Dichiarazione congiunta di Essebsi,Tusk,Juncker e Schulz

02 dicembre, 14:27

(ANSAmed) - TUNISI, 02 DIC - "Riconosciamo la rilevanza del progetto di interconnessione elettrica Tunisia-Italia, "Elmed", nel contesto della politica energetica della Tunisia e della sua integrazione nel mercato euro-mediterraneo dell'elettricità, oltre che il suo potenziale per promuovere legami più stretti tra le due regioni". E' quanto si legge nella dichiarazione congiunta da Bruxelles di ieri del presidente della Tunisia, Beji Caid Essebsi, insieme ai presidenti di Consiglio, Commissione Ue e parlamento europeo, rispettivamente Donald Tusk, Jean-Claude Juncker e Martin Schulz. "Il progetto "Elmed", società mista Terna-Steg confida di ottenere anche un supporto finanziario dall'Europa che riconosca formalmente con degli atti la valenza geopolitica di un collegamento elettrico sottomarino tra il sud della Sicilia e il nord della Tunisia che è in deficit energetico'', aveva dichiarato nell'ottobre scorso l'amministratore delegato di Terna, Matteo Del Fante. (ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo