Erdogan, nel Mediterraneo possibile una formula 'win-win'

'Grecia non pensi a gioco a somma zero, serve summit regionale'

07 dicembre, 16:08

(ANSAmed) - ISTANBUL, 7 DIC - "Faccio appello a tutti i Paesi vicini nel Mediterraneo, e specialmente alla Grecia, a non vedere la questione" delle risorse energetiche "come un gioco a somma zero. Credo che una formula win-win che rispetti i diritti di tutti possa essere trovata". Lo sostiene il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, in un videomessaggio inviato a un workshop sul tema in corso ad Antalya, nella settimana del Consiglio europeo che affronterà le dispute nel Mediterraneo orientale e le eventuali conseguenti sanzioni contro Ankara.

Dal canto suo, il leader turco ha rilanciato l'appello a una conferenza internazionale che riunisca "tutti gli attori attorno al tavolo", compresa la minoranza turco-cipriota. A fine novembre, la Turchia aveva richiamato in porto la nave da ricerca sismica Oruc Reis dalle acque più contese con la Grecia, al largo dell'isola di Kastellorizo.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo