Falck Rnw rileva impianto solare in Spagna per 22 milioni

Volpe, ingresso in fotovoltaico iberico, produzione 88,7 Gwh

29 marzo, 13:07

(ANSAmed) - MILANO, 29 MAR - La società italiana Falck Renewables (Gruppo Falck) ha sottoscritto un contratto per l'acquisizione del 100% di Desafio Solar, titolare di un impianto solare operativo in Spagna. Il prezzo concordato con Caicos Directorship, titolare di Fund IV, gestito da Everwood Capital, a sua volta proprietario della società che possiede l'impianto, è di 22 milioni di euro, più l'assunzione del debito residuo di progetto, soggetto ad aggiustamento entro cinque mesi dal perfezionamento dell'operazione, previsto in aprile dopo il via libera di Banco Sabadell al subentro di Falck Renewables nel contratto di finanziamento.

L'impianto di Desafio Solar ha una potenza di 49,88 Mw, è situato in Aragona ad Escatron. Realizzato da Gransolar Desarollo y Construcciones, è in esercizio dallo scorso giugno e vanta un Ppa (contratto di acquisto di energia, ndr) che copre circa il 70% dell'energia prodotta. Falck Renewables stima una produzione annua di circa 88,7 GWh che le consente "l'ingresso nel mercato della generazione solare in Spagna", commenta l'amministratore delegato Toni Volpe. Nel Paese il Gruppo ha in previsione progetti con diritti di connessione alla rete di oltre 700 Mw, di cui circa 1/3 già in fase di autorizzazione.

Con Desafio Solar Falck Renewables raggiungerà 190 GWh di produzione annuale in Spagna, dove sarà abilitato "come per l'Italia e per il Regno Unito - spiega Volpe - il modello integrato di gestione dell'energia, che permette ai nostri impianti e a quelli dei nostri clienti di ottimizzare e diversificare il loro modello di ricavi, integrando i proventi derivanti dalla vendita di energia con quelli relativi ai servizi di flessibilità e capacità, massimizzando nello stesso tempo il valore degli attributi ambientali presenti e futuri".(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo