La Tunisia presenta a Roma il suo piano di sviluppo ICT

Il 14 marzo presso sede Confindustria Roma prima tappa Road Show

09 marzo, 17:58

(ANSAmed) - TUNISI, 09 MAR - Si terrà il prossimo 14 marzo presso la Sede di Confindustria a Roma (Viale dell'Astronomia, 30) il Seminario economico "Partenariato Tuniso-Italiano nel settore delle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione: potenzialità e prospettive". Promosso dall'Ambasciata di Tunisia in Italia in collaborazione con Confindustria Assafrica & Mediterraneo, il seminario mira a far conoscere le potenzialità del settore ICT in Tunisia, di identificare le opportunità di partenariato e investimento e di permettere alle imprese tunisine e italiane di accomunare le proprie conoscenze e svilupparne la cooperazione. Lo rende noto in un comunicato Assafrica, sottolineando che la Tunisia si è dotata di un piano di sviluppo ambizioso "Tunisia Digitale" che si propone di fare del paese, una piattaforma internazionale di economia digitale grazie all'integrazione crescente delle TIC e lo sviluppo di un tessuto d'imprese competitive ed innovatrici. Si propone inoltre di fare delle ICT un'importante leva per lo sviluppo inclusivo e sostenibile ed un locomotore in grado di dare slancio a tutti i settori economici del paese, puntando sempre sul Partenariato pubblico-privato. Il settore del digitale in Tunisia contribuisce al 7,2% del PIL tunisino e offre potenziali di crescita importanti per il paese che figura tra i paesi leader in Africa in materia di ICT. La Tunisia ha progressivamente confermato la sua posizione di sito propizio e favorevole delle imprese delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, tanto nazionali quanto internazionali.

Pertanto, e con l'intento di mettere a profitto le sue potenzialità in questo settore che offre un notevole valore aggiunto, la Tunisia si impegna a sviluppare un partenariato economico con i suoi partner privilegiati, in particolare l'Italia, e moltiplicare insieme le opportunità di investimento in materia di innovazione, al fine di ottimizzare la competitività e promuovere le esportazioni verso mercati esteri, nella fattispecie il mercato africano. Il seminario, prima tappa di un Road Show che si terrà in diverse regioni italiane, prevede una sessione introduttiva dedicata agli interventi dei rappresentanti delle due delegazioni, tunisina e italiana, e una sessione di testimonianze, alle quali seguiranno degli incontri B2B tra le imprese partecipanti dei due Paesi. (ANSAmed)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo