Migrazioni:a Bari convegno mondiale,570 relatori da 60 Paesi

Si discuterà di xenofobia, rifugiati, discriminazione e Brexit

18 giugno, 17:13

(ANSAmed) - BARI - L'Università di Bari ospita dal 18 al 20 giugno il più grande evento accademico internazionale sulle tematiche migratorie. Circa 570 relatori provenienti da 60 Paesi partecipano nell'Ateneo barese a 'The Migration Conference 2019'. Dal 2012 l'evento è stato ospitato a Londra, Praga, Vienna, Atene e Lisbona e quest'anno, per la prima volta, approda in Italia, ottenendo anche la Medaglia del Presidente della Repubblica.

Nella tre giorni si terranno più di 150 sessioni parallele nelle quali si affronterà il fenomeno delle migrazioni da un punto di vista interdisciplinare, con interventi incentrati su temi come Brexit, rifugiati, xenofobia, discriminazione e impatto economico delle migrazioni.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo