Cipro: dopo no prelievo forzoso Anastasiades incontra troika

Presidente ha avuto colloquio telefonico con Hollande

20 marzo, 12:12

Giornalisti e cameraman davanti al Palazzo presidenziale a Nicosia mentre è in corso l'incontro tra Anastasiades e la troika Giornalisti e cameraman davanti al Palazzo presidenziale a Nicosia mentre è in corso l'incontro tra Anastasiades e la troika

(ANSAmed) - NICOSIA - I rappresentanti della troika (Ue, Bce e Fmi) a Nicosia sono arrivati poco fa al palazzo presidenziale per un incontro con il presidente Nicos Anastasiades per esaminare la situazione venutasi a creare sull'isola all'indomani del 'no' del Parlamento cipriota al piano di salvataggio Ue che prevedeva un pesante prelievo forzoso sui depositi bancari. Lo ha annunciato la radio statale.

In mattinata la troika aveva già incontrato i responsabili delle Banca centrale di Cipro. Sempre la radio ha dato notizia di una telefonata intercorsa stamani fra Anastasiades e il collega francese Francois Hollande senza però fornire particolari sul contenuto della conversazione.(ANSAmed).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo